Emozionanti passeggiate con una guida privata a Vienna

Vienna è la scintillante capitale di un impero un tempo potente - ancora oggi stupisce i turisti con il suo lusso e l'abbondanza di monumenti storici. La città, che si estende sulle rive del fiume Danubio in piena, è letteralmente piena di palazzi, templi, parchi e monumenti: ogni imperatore della dinastia asburgica ha cercato di abbellire la sua città e di superare il suo predecessore. Anche una breve escursione turistica attraverso il centro storico vi permetterà di apprezzare la bellezza di Vienna e di sentirne il fascino. Dopotutto, la capitale austriaca non è solo bei palazzi, ma anche innumerevoli caffè, dove si servono il leggendario strudel e il delizioso caffè, è il suono del famoso valzer viennese e l'atmosfera di una festa eterna. Per entrare pienamente nello spirito di questa città, è necessario fare un'escursione con una guida di lingua italiano, che racconterà tutto sui grandi personaggi che un tempo vivevano e lavoravano a Vienna - da Mozart a Freud.

Cosa guardare

La lista completa delle attrazioni di Vienna si estende su più di una dozzina di pagine, includendo sia i siti antichi risalenti all'alto medioevo (il monastero scozzese) che quelli moderni che dimostrano una fuga del pensiero architettonico nel XX secolo (UNO City). Ogni giorno migliaia di turisti vengono nella capitale austriaca per vedere:

  • Cattedrale di Santo Stefano nella piazza omonima (Stephansplatz). Le guglie affilate e i portali del duomo decorati con sculture sono diventati uno dei simboli non solo della città, ma di tutta l'Austria.
  • PalazziSchönbrunn, Hofburg e Belvedere. Il lusso di queste residenze asburgiche stupisce anche l'immaginazione più sofisticata;
  • Vienna State Opera. Costruito nel XIX secolo, il teatro è diventato uno dei centri mondiali dell'arte lirica;
  • Piazza Hof - la più grande e ricca di monumenti storici;
  • Città e Palazzo del Parlamento austriaco;
  • Chiesa dei Cappuccini (Kapuzinerkirche). Questo tempio è il luogo in cui si trova la tomba dell'imperatore;
  • Hundertwasser House è un esempio di architettura sperimentale del XX secolo;
  • La chiesa di Karlskirche è un capolavoro del barocco viennese.

Ci vorrà più di una settimana per conoscere tutti i monumenti, ma i luoghi più importanti, che sono diventati il punto di riferimento della capitale austriaca, possono essere esplorati in uno o due giorni da soli, e ancora meglio - in compagnia di guide professionali, che condurranno un tour in italiano e risponderanno a tutte le domande. Potete ordinare un tour di questo tipo sul portale Excurzilla, e il costo di un tour personale vi sorprenderà piacevolmente. E dopo aver visto i capolavori architettonici della città, è il momento del tipico divertimento viennese: una passeggiata nel parco del Prater, una visita ad uno dei musei, un giro in carrozza, una mini-crociera sul Danubio o lo shopping nei centri commerciali.

Mostra visite guidate in altre città: Hallstatt, Salisburgo, Innsbruck

Centro assistenza Excurzilla
Il nostro servizio di assistenza è disponibile 24/7