Emozionanti escursioni in italiano a Barcellona

La città ha tante opportunità di escursioni quante sono le giornate di sole all'anno. Senza una guida che parli italiano è difficile scegliere i principali luoghi caratteristici della tavolozza delle tentazioni turistiche - da Gaudí a Messi, dai capolavori architettonici alle torri costruite dalla gente, dai divertimenti sul mare alle scoperte culinarie.

Il programma di visite turistiche, redatto da una guida esperta, combinerà la ricerca del passato medievale di Barcellona con spettacoli ultramoderni. Ecco un esempio di ciò che un viaggiatore a Barcellona dovrebbe fare:

  • per visitare la gigantesca Cattedrale, che sorge sul sito di un tempio romano costruito circa 2000 anni fa, quando Barcellona si chiamava ancora Barcino (si possono trovare i resti di antiche mura e un acquedotto nelle vicinanze);
  • per ammirare Casa Batlló, che viene paragonato alle ninfee di Claude Monet: ricoperta di frammenti di vetro colorato, sembra essere blu, poi verde, poi argento;
  • per unirsi a un'escursione in italiano al più antico mercato della Boqueria, dove un coro di oltre 200 ambulanti accoglie i buongustai con un caloroso grido "Holaaa!"
  • per guardare tutta Barcellona dal suo punto più alto - il Monte Tibidabo, dove si trova la Chiesa del Sacro Cuore di Gesù, coronata da un'enorme statua di bronzo di Gesù, e un parco di attrazioni retrò;
  • per passeggiare nel pittoresco labirinto di cipressi di Horta, circondato da magnifici templi, stagni e sculture di eroi mitologici;
  • per godersi le mostre del Museo Picasso, sparse in cinque palazzi;
  • per partecipare a un tour enogastronomico di gruppo con fermate di tapas (i prezzi di questo tipo di intrattenimento sono incomparabili per il piacere che offrono);
  • per vedere con i propri occhi il capolavoro Park Güell, conosciuto da centinaia di cartoline turistiche e guide turistiche;
  • per provare la gelateria sulla famosa via La Rambla, che si estende per 1.5 km da Piazza della Catalogna a Port Vell;
  • per apprezzare le dimensioni del più grande stadio d'Europa, il Camp Nou, che può ospitare 99.354 visitatori e che ha in programma di espandersi a 105.000 posti a sedere.
  • per fare un tour del capolavoro iconico dell'architettura di Gaudí - Sagrada Família.

Per coloro che lasceranno Barcellona in treno dalla stazione di França, Excurzilla consiglia vivamente di portare la macchina fotografica e prepararsi a un vero e proprio shock culturale. Questa stazione non ha nulla a che fare con le stazioni ferroviarie ordinarie. Il suo foyer con i suoi soffitti a cupola, le decorazioni delle finestre forgiate, i lampadari di cristallo e i pavimenti di marmo è stupefacente nella sua imponenza. Un così grande addio a Barcellona non sarà mai cancellato dalla tua memoria.

Mostra visite guidate in altre città: Fuerteventura, Lloret de Mar, Estepona, Jerez de la Frontera, Siviglia, Benalmádena, Granada, Girona, Tenerife, Sant Antoni de Portmany, L'Estartit, Segovia, Marbella, Madrid, Bilbao, Roquetas de Mar, Cala Millor, Sitges, Tarajalejo, Cadice

Centro assistenza Excurzilla
Il nostro servizio di assistenza è disponibile 24/7